Paul Gabriele Weston, Emmanuela Carbé, Primo Baldini, Se i bit non bastano: pratiche di conservazione del contesto di origine per gli archivi letterari nativi digitali, in "Bibliothecae", 6, 1 (2016), pp. 154-177. DOI: https://doi.org/10.6092/issn.2283-9364/7027.

Paul Gabriele Weston, Emmanuela Carbé, Primo Baldini, Hold it All Together: a Case Study in Quality Control for Born-Digital Archiving, in "Qualitative and Quantitative Methods in Libraries", 5 (2016), pp. 695-710. URL: http://www.qqml.net/papers/September_2016_Issue/5313QQML_Journal_2016_Westonetal_695-710.pdf

Emmanuela Carbé, Walking in My Shoes: A Case Study from a Born-digital Archives, in "CEUR", 2021 (2017), pp. 137-146. URL: http://ceur-ws.org/Vol-2021/

 

Tesi di laurea che hanno analizzato il progetto PAD:

Michele Stefani, Gli archivi degli scrittori nativi digitali: verso la conservazione e oltre, tesi specialistica in Storia e Gestione del Patrimonio Archivistico e Bibliografico, relatore Paul Gabriele Weston, correlatore Riccardo Ridi, Università Ca' Foscari Venezia, a.a. 2015/16

 

Tesi di dottorato di interesse per lo studio filologico di archivi ibridi:

Giammarco Raponi, Nuove varianti di prosatori contemporanei. Sondaggi di filologia d'autore tra cartaceo e digitale, tesi di dottorato (XXIX ciclo) in Scienze del testo letterario e fonti storiche. Studi storico-letterari e filologici italiani, tutor Giuseppe Antonelli, Università degli studi di Cassino e del Lazio Meridionale, Dipartimento di Lettere e Filosofia, a.a. 2015/16