Convegno annuale AIUCD

"Patrimoni culturali nell’era digitale. Memorie, culture umanistiche e tecnologie"

Il convegno annuale di AIUCD (Associazione per l'informatica umanistica e la cultura digitale) si tiene a Bari dal 31 gennaio al 2 febbraio 2018. Un panel è dedicato agli archivi nativi digitali di ambito letterario: intervengono Paul Gabriele Weston (coordinatore), Pierluigi Feliciati, Stefano Allegrezza, Ernesto Belisario, Salvatore Vassallo, Emmanuela Carbé, Primo Baldini.

Il programma

Cantieri di primavera unipv

PAD partecipa ai Cantieri di Primavera del dipartimento di Studi Umanistici, Università di Pavia, con il contributo Memorie digitali alla prova del tempo.

Workshop AIB

PAD partecipa al workshop "Fondi e collezioni di persona e personalità negli archivi, nelle biblioteche, nei musei: una risorsa, una opportunità" con l'intervento "Conservare e rendere accessibile un archivio letterario digitale". L’iniziativa è promossa dall’Associazione Italiana Biblioteche e dall’Università di Bologna in collaborazione con l’Istituto per i beni artistici, culturali e naturali e il MAB dell’Emilia-Romagna, l’Associazione per l’Informatica Umanistica e la Cultura Digitale e la Fondazione Gramsci Emilia-Romagna. 

 

Pages