Scelte, costi e benefici. La sostenibilità economica e organizzativa del digitale

A Torino si terrà la settima edizione del workshop formativo “Il documento elettronico”, organizzato con cadenza annuale dalla sezione Piemonte e Valle d’Aosta dell’ANAI, in collaborazione con il Politecnico di Torino e la Fondazione Compagnia di Sanpaolo. Quest’anno l'incontro sarà dedicato al tema “Scelte, costi e benefici. La sostenibilità economica e organizzativa del digitale” e si terrà al al Polo del '900 dalle ore 9.45 alle ore 18.00.

Programma 

Saluti - Massimo Coda, Direzione Aree istituzionali Compagnia di San Paolo

Sessione mattino - Le basi tecnologiche e gestionali

Maria Guercio, Università La Sapienza – Roma
Introduzione

Marco Mezzalama, Politecnico di Torino
Aspetti economici e organizzativi della gestione del digitale: cosa significa sostenibilità, quali passi compiere

Stefano Allegrezza, Università di Macerata
Le infrastrutture per la conservazione digitale: come sono fatte, quali costi comportano, alcuni esempi

Daniele Mazzocchi, Fondazione 1563
Archivio storico della Compagnia di San Paolo: alcune considerazioni preliminari alla luce dello standard ISO 16363

 

Sessione pomeriggio – Casi di studio dal contesto pubblico e privato

Alessandro Alfier, ParER

”L’insostenibile leggerezza del digitale”? Uno sguardo, dalla prospettiva del ParER, sulle diseconomie della via italiana alla conservazione a lungo termine”

Matteo Savoldi, Medas srl
Presentazione del caso di studio di Medas srl

Emilia Groppo, 4Science
Presentazione del caso di studio di 4Science srl

Stefano Benedetto, Comune di Torino
Presentazione del caso di studio del comune di Torino

Dibattito e domande

Maria Guercio, Università La Sapienza – Roma
Conclusioni. Tracciamo una checklist: cose da considerare per una conservazione economicamente sostenibile

Informazioni e iscrizioni: http://www.documento-elettronico.it

Leave a Reply