silvia avallone

Silvia Avallone

Category: scrittori

Bibliografia

Silvia Avallone è nata a Biella nel 1984 e vive a Bologna, dove si è laureata in Filosofia e specializzata in Lettere. Nel 2007 ha pubblicato la raccolta di poesia Il libro dei vent’anni (Ed. della Meridiana), vincitrice del premio Alfonso Gatto sezione giovani. Sue poesie e racconti sono apparsi su “Granta”, “Nuovi Argomenti” e “Vanity Fair”.

Con il suo romanzo d’esordio Acciaio (Rizzoli, 2010) ha vinto il premio Campiello Opera Prima, il premio Flaiano, il premio Fregene, e si è classificata seconda al premio Strega 2010. Il romanzo è stato tradotto in 23 lingue e in Francia, con “D’Acier”, ha vinto il Prix des lecteurs de L’Express 2011. Da Acciaio è tratto il film omonimo, per la regia di Stefano Mordini, con Michele Riondino e Vittoria Puccini, prodotto da Palomar. Sempre ad Acciaio è ispirata l'omonima canzone di Noemi che apre l'album "Made in London" del 2014. Nel 2015 la compagnia teatrale svizzera "L'outil de la ressemblance" ha portato in scena lo spettacolo D'acier, tratto dalla traduzione francese del romanzo.

Il suo ultimo romanzo s’intitola Marina Bellezza (Rizzoli, 2013), già tradotto in Francia, Belgio, Germania, Austria, Svizzera, Olanda, Norvegia e in Svezia.
Collabora con il “Corriere della Sera”.

 

[biografia ufficiale Rizzoli]